Beati i perseguitati

Se vuoi leggere l’approfondimento su tutto il tema di oggi qui accennato clicca a destra sul titolo (oppure scegli il titolo che più ti aggrada).


Se vuoi esprimere il tuo pensiero, o se in qualche modo vuoi parlarci, clicca QUI! dove puoi digitare il tuo nome e quello che pensi; ricordati poi di cliccare il bottone “Commento all’articolo” .


In qualsiasi gruppo possiamo vedere realizzarsi la beatitudine dell’essere perseguitati. Anche nelle associazioni pie, anche nella chiesa. Ma Dio …

Beati i perseguitati
Gesù ci assicura la beatitudine nell’esser perseguitati a causa della giustizia. Noi possiamo essere annoverati tra coloro che sono perseguitati a causa della giustizia?
L’operaio fedele al proprio lavoro, che è canzonato dai colleghi furbi, l’impiegato puntuale, il negoziante onesto. Può accadere anche in una scuola che il professore onesto sia “invidiato” dai colleghi. L’invidia o prima o poi diventa critica, denigrazione, e perciò persecuzione.
Anche nelle associazioni “pie”, la persona corretta è spesso invidiata e ostacolata, combattuta.